CREMA DI NOCCIOLA E CACAO BIO

La crema di nocciole e cacao BIO Cascina Bonfiglio, contiene il più alto contenuto di nocciole coltivate in BIO ed è arricchita da una buona percentuale di cacao, che le conferisce un retrogusto semplicemente irresistibile. La dolcezza, non stucchevole di questa crema la rende perfetta per coccolare il vostro palato in qualunque momento della giornata e la sua cremosità consente l’utilizzo come farcitura di brioches, panettoni o altre preparazioni dolciarie ed è perfetta da spalmare su una fetta di pane… o da gustare cucchiaino dopo cucchiaino.

Per preparare la nostra crema di Nocciole e cacao BIO utilizziamo solo le migliori nocciole provenienti dai noccioleti che crescono in mezzo al meraviglioso parco naturale dei monti Nebrodi: la Sicilia è tra le prime quattro regioni italiane per noccioleti con circa 12 mila ettari, la gran parte dei quali presenti nei Nebrodi. Qui la natura incontaminata la fa da padrona, la tipologia di terreno e il microclima che si trova su queste cime che superano i mille metri, ma quasi arrivano a specchiarsi in mare, conferiscono alle nocciole un sapore dolcemente aromatico e delle proprietà organolettiche eccezionali, senza utilizzo di additivi chimici di sintesi.
La crema di Nocciole e cacao BIO Cascina Bonfiglio è naturalmente deliziosa: la ricetta utilizzata e il metodo di preparazione la rendono irresistibile. Le nocciole vengono tostate e tritate finemente, utilizzate in percentuale altissima, si sposano col cacao regalando alla crema una colorazione viva. La dolcezza, non stucchevole, di questa crema vi conquisterà sin dal primo assaggio. Essendo priva di conservanti ed emulsionanti potrebbe verificarsi una separazione naturale degli oli. Per questo si raccomanda di mescolare bene il prodotto prima del consumo.
Le nocciole sono una fonte eccellente di elementi importanti per la nostra salute: vitamine, minerali (potassio, magnesio fosforo e calcio), proteine, fibre, acidi grassi essenziali (i cosiddetti acidi grassi “buoni”) e antiossidanti (come la vitamina E). I benefici nutraceutici per il nostro organismo sono molteplici: un’assunzione regolare (ma moderata) di questi preziosi frutti aiuta a mantenere basso il livello di colesterolo cattivo, favorendo l’aumento del colesterolo buono e riducendo il rischio di malattie cardiovascolari, grazie alla presenza di grassi buoni come l’acido oleico e linoleico. Le fibre presenti in quantità massiccia migliorano il transito intestinale, attivando gli enzimi digestivi. Da recenti studi scientifici, è emerso che il consumo di almeno 5 porzioni a settimana di frutta secca sarebbe in grado di ridurre il rischio di insorgenza di alcuni tumori.
arrow up