MARMELLATA DI ARANCE AMARE

Un colore rosso acceso, un profumo intenso e il gusto amarognolo che ricorda le bucce candite di una volta e il gusto della marmellata fatta in casa. È un ritorno dei sensi alla tradizione siciliana, al sapore della marmellata per eccellenza: un sapore naturale ma allo stesso tempo sorprendente, una consistenza importante e l’aroma agrumato delle coste del Mediterraneo, da gustare a colazione o con formaggi stagionati.

La marmellata di arance amare ha il sapore della marmellata di una volta, perché la prepariamo mettendo in ogni barattolo il 110% di sola polpa di quelle arance siciliane che colorano d’oro i giardini dell’isola sin dalla dominazione araba. La frutta viene colta rigorosamente entro la prima decade di marzo, quando le arance sono più succose e saporite.
Noi crediamo che la marmellata debba avere solo il sapore della frutta, e il nostro compito sia quello di esaltarlo. In ogni barattolo mettiamo solo frutta sbucciata a mano, cotta a temperature bassissime e sottovuoto per conservare tutte le proprietà della frutta appena colta. L’unica aggiunta è quella della buccia che, lasciata in acqua fredda per un paio di giorni, dà più sapore e profumo alla marmellata.
L’arancia è in grado di aiutare il tuo sistema immunitario a prevenire le malattie, dai malanni di stagione alle forme tumorali. Inoltre, grazie al suo elevato contenuto di acqua, minerali e vitamine del gruppo A, B e C lo rendono un alimento nutriente e leggero, dalle proprietà antiossidanti e antinfiammatorie che prevengono bronchite, malattie cardiovascolari, ipertensione, diabete, reumatismi e infiammazioni.